Simposio Internazionale d'Arte

Scampia

Il Progetto

Scampia, il quartiere più male-detto d'Italia, accoglie artiste e artisti, provenienti a loro spese da tutto il mondo, che sono pronti a condividerne la quotidianità e fare Arte in quanto convinti che "solo la Bellezza salverà il mondo". Accolti a CasArcobaleno tutti gli artisti creano la propria opere e le regalano, animando i diversi stand e coinvolgendo il quartiere. Il Simposio fa incontrare persone con percorsi umani e culturali differenti e favorisce l'arricchimento reciproco, permettendo l'incontro e il confronto tra la cultura locale ed espressioni artistiche e linguistiche varie. Gli abitanti di Scampia possono, con le opere artistiche inedite, esprimersi in modo nuovo attivando attraverso la grande fantasia dell'Arte una cittadinanza consapevole attiva.

 

 

Finalità

Gli obiettivi del progetto sono:

  • far incontrare persone con percorsi umani e culturali differenti favorendo l’arricchimento reciproco e il confronto tra espressioni artistiche e linguistiche varie con la cultura locale
  • permettere alle persone di Scampia di appropriarsi di espressioni artistiche inedite
  • promuovere e facilitare il processo di comprensione dell’arte contemporanea per la cittadinanza del quartiere. Nelle serate le varie associazioni di Quartiere proporranno momenti culturali di aggregazione e socialità.

"Toccare il lembo” è dato a tutti...

questa è la potenzialità del Sim­posio.

Tutti vi si possono avvicinare

tramite una visita a CasArco­baleno

o la partecipazione ai laboratori diffusi  nel quartiere.  

Coinvolgere

“Per una settimana a Scampia si potranno ammirare murales, opere di pittura, maschere africane ed altri lavori che la stessa popolazione del quartiere avrà contribuito a realizzare.  Il tentativo è quello di coinvolgere le persone e farle esprimere con un linguaggio diverso da quello a cui sono abituate”. La bellezza dell’Arte porta vita inevitabilmente al quartiere e contribuisce ad arricchirne cultura ed umanità.

Un Cuore Grande

Una passerella lanciata nell’infinito. Le artiste e gli artisti l’attraversano per giungere in una terra speciale come quella di Scampia ed incontrare la gente così da permettere ad altri ed altre di attraversarla e scoprire nuovi mondi… personali, comunitari, interiori.

 

Diamo i Numeri

Uno sguardo d'insieme:

  • 8 edizioni
  • artisti coinvolti
  • laboratori realizzati
  • volontari attivi
  • opere prodotte